Elena De Panfilis

Elena De Panfilis (L’Aquila, 1993) frequenta il Liceo Classico Cotungo dove consegue il diploma nel 2012; nello stesso anno si iscrive al corso di Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di L’Aquila, dove sperimenta numerosi contesti dell’arte nella contemporaneità, partecipando a mostre collettive, ora come artista ora come curatrice. Realizza opere pittoriche, scultoree, istallazioni e performances. Partecipa a workshop e residenze d’artista: Laboratorio Aperto (Venezia, 2013-2014), High Altitude (L’Aquila, 2014) e Premio Arte Pollino (Latronico – 2015). Nel 2014 frequenta i corsi di Arti Visive e Fotografia presso l’Universidad Miguel Hernández (Altea, Spagna) e consegue il diploma di laurea in Pittura con una tesi sul fruitore e il suo movimento nell’arte contemporanea, sotto la cura del docente e artista Italo Zuffi. Nel 2016 si iscrive al Corso Magistrale di Archeologia e Storia dell’Arte presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ancora in corso. L’interesse curatoriale che l’ha accompagnata nelle diverse fasi di studio ha maturato l’idea per cui fare una mostra significhi compiere una viva ricerca: è un filo che si tende tra il passato e il presente, è una condensa di esperienze che fecondano la capacità di osservare, un nucleo di Eros e Pathos che aprono alla conoscenza di sé e del mondo. .

Leave a Reply

Your email address will not be published.